In questi giorni è possibile osservare un enorme macchia solare addirittura ad occhio nudo utilizzando occhiali per l''osservazione del Sole

In questi giorni è possibile osservare una enorme macchia solare, AR3310, che per la sua grandezza è addirittura visibile ad occhio nudo. Normalmente, vedere un fenomeno di questo tipo sulla superficie del Sole richiede un potente telescopio. Ma l’ultima macchia solare è diventata così grande che può essere vista senza un telescopio, ma necessita di particolari protezione per gli occhi.

Come nasce AR3310

L’astronomo sudcoreano Bum-Suk Yeom ha creato la foto di copertina, che mostra la scala relativa di AR3310 con la Terra per dare un idea di quanto sia enorme questa particolare macchia solare. AR3310 è attualmente sul bordo del disco visibile del sole, in procinto di ruotare fuori dalla vista. Quindi bisogna agire velocemente si si vuole osservare questo spettacolo astronomico.

Poiché una macchia solare è il prodotto di forti campi magnetici, di solito sono il punto sulla superficie del Sole che produce brillamenti solari, noti anche come espulsioni di massa coronale o CME. Queste massicce esplosioni di plasma solare possono persino raggiungere la Terra e interferire con l’elettronica, oltre a produrre aurore sbalorditive .

La macchia solare AR3310 è un’enorme macchia solare visibile ad occhio nudo che è circa quattro volte più grande della Terra. causata da campi magnetici particolarmente forti e intrecciati. I campi magnetici sono così potenti che in realtà impediscono a parte del calore della fusione nucleare all’interno del sole di raggiungere la sua atmosfera esterna, producendo un punto freddo che appare scuro all’osservatore.

Come vedere la macchia solare

Se si vuole vedere AR3310, si necessita di accurati e sicuri occhiali solari. Sono la stessa tipologia di occhiali normalmente usati per guardare un’eclissi solare e progettati per osservare il sole in sicurezza . Gli occhiali da sole normali non vanno bene ! Se si hanno già un paio di occhiali solari avanzati da una recente eclissi solare, bisogna assicurarsi che il filtro solare sugli occhiali non sia graffiato. In caso contrario vanno necessariamente riacquistate.

L’altro modo di osservare il sole è con un binocolo per la visione solare dedicato che ha filtri solari incorporati. Questi non solo forniscono un modo sicuro per vedere il sole, ma offrono anche una vista ingrandita dell’intero disco solare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *