La National Geographic Documentary Films sta realizzando un documentario sull'astrofisico e divulgatore scientifico Carl Sagan

Carl Sagan, il compianto astronomo, astrofisico e autore sarà il protagonista di un nuovo documentario. L’autore del best seller e della serie TV “Cosmos” ha avuto il grandissimo merito d’introdurre un’intera generazione alle meraviglie dello spazio. Ventisette anni dopo la sua scomparsa è in lavorazione un documentario sulla sua prolifica carriera.

Le dichiarazioni degli autori

Secondo a rivista americana Deadline, la leggenda stellare di Carl Sagan vivrà in un progetto di espansione della mente prodotto dalla National Geographic Documentary Films in alleanza con gli autore Seth MacFarlane, Erica Huggins e Ann Druyan compagna di Sagan. La candidata all’Oscar Nanette Burstein sarà la regista del film.

Oltre ai suoi numerosi successi, un altro romanzo Contact è stato adattato dal regista Robert Zemeckis, nell’omonimo film del 1997. La pellicola candidata al premio Oscar aveva come protagonisti Jodie Foster e Matthew McConaughey

“Sarà un ritratto intimo e cinematografico di Sagan. Il documentario Untitled Carl Sagan esplorerà la sua storia d’amore con Ann Druyan e con la scienza”, ha dichiarato National Geographic Documentary Films in una dichiarazione ufficiale. “Il film includerà registrazioni audio esclusive, clip d’archivio e animazioni. Ma anche interviste con la sua famiglia, amici e colleghi”, ha continuato la dichiarazione. “Con il pieno sostegno della famiglia e degli amici di Sagan, il film presenterà uno sguardo affascinante sulla vita e la carriera di uno degli scienziati più stimolanti e rivoluzionari del nostro tempo”

Una nuova generazione di appassionati

Il documentario su Carl Sagan al momento non ha una data di uscita programmata. Ma sarà offerto esclusivamente sui canali National Geographic e Disney+ una volta completo. “Carl Sagan è stato uno scienziato innovativo e rivoluzionario. Ha decodificato la complessità del cosmo ed ha reso la scienza planetaria accessibile e rilevante per il pubblico di tutto il mondo”, ha affermato Carolyn Bernstein, vicepresidente esecutivo dei documentari per National Geographic. “Siamo così entusiasti di lavorare con Nanette, Ann per proporre il lavoro pionieristico di Sagan e l’avvincente storia personale a una nuova generazione di ammiratori”.

“La vita di Carl è un’epopea multidimensionale”, ha dichiarato la produttrice esecutiva Ann Druyan. “Era un pioniere nelle scienze e una forza nella cultura. È uno dei più grandi risvegliatori della nostra storia, e sento che con Nanette, Fuzzy Door, Hungry Man e NatGeo, ora ho i partner giusti per raccontare la sua emozionante storia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *